26Apr
By: Stefano Collizzolli Acceso: aprile 26, 2016 In: News Comments: 0

Sold out per l’anteprima per la scuola Arcobaleno al Cinema Esperia di Padova!
Come già a Roma ed a Ronta (FI), la prima proiezione – grazie al crowdfunding – era dedicata a bambine e bambini della scuola coinvolta, genitori e maestre. A Padova ha risposto anche la città, e tutti e 300 i posti del cinema Esperia, che ci ha ospitato, erano occupati. Ed è stato qualcosa di più della proiezione di un film; è stato qualcosa che andava molto della direzione della #scuola possibile a cui stiamo lavorando.
E’ stato vedere una comunità che si raccoglie attorno au una scuola, e che la riconosce come un luogo centrale. Che riconosce che in quella scuola, anche attraverso percorsi sperimentali ed eterodossi che a tutta prima possono lasciare perplessi, si fa un gran lavoro di crescita collettiva.
In fuoriClasse abbiamo raccontato forse un millesimo di tutta quanto nella scuola Arcobaleno si costruisce, si inventa, si spende, a volte si sbaglia.  Vedere che quel frammento riesce a raccontare uno sforzo pedagogico più complesso, e che questo sforzo è condiviso da trecento persone che in questo percorso si riconoscono, e che hanno voglia e piacere di farlo continuare, è stato veramente bello.

 

(All’anteprima erano presenti, per il film Stefano Collizzolli, il DoP per Padova Matteo Calore, il colorist Davide Vidale, il fonico e sound engineer Alberto Cagol, che con Lorenzo Bonarini ha anche firmato le musiche, Beatrice Sarosiek che sta costruendo le anteprime e la circuitazione di lancio, ed Emanuela Minasola di ZaLab. Per la scuola, le due maestre responsabili del laboratorio, Susanna Tognon e Francesca Contarello, oltre che molte altre maestre della scuola, fra le quali Nenè Paganin)

Grazie a Laszlo Rinaldi per le foto.

Trackback URL: http://fuoriclasse.org/anterprima-per-la-scuola-arcobaleno-padova-cinema-esperia-22-aprile-2016/trackback/